Presto che è tardi!!!

concorso oltre _ presto che è tardi Arriviamo subito al sodo,
perché sappiamo che siete in superANSIA ed estrema agitazione
perché state aspettando da metà luglio il verdetto…quindi per scoprire le opere selezionate e le vincitrici del concorso OLTRE  cliccate qui.

Se la vostra opera è stata nominata, leggete dall’art. 24 in poi del bando. Ovviamente il 2 agosto è passato, quindi la Nuova Deadline per la consegna delle opere per la mostra è fissata per il 31 agosto 2014.

Congratulazione e tutti !!!

 

– 10 gg alla consegna

disegni diversi_concorso oltre_consegna elaborati_22 giugnoQuando a scuola c’era il compito in classe, il prof. scriveva un orario sulla lavagna. Noi leggevamo bene le domande/i problemi/la traccia poi cominciavamo a fissare la finestra. Proprio lì, tra una scia d’acqua lasciata dalla pioggia e una fronda che accarezzava docilmente il vetro, ci estraniavamo totalmente, guardando oltre, in cerca dell’ispirazione per dare la giusta forma e svolgere al meglio il nostro compito. Lo sguardo tornava poi verso il foglio bianco puntualmente una mezz’ora prima dell’orario scritto sulla lavagna e, a testa bassa sulle sudate carte, consegnavamo tutto in tempo, soddisfatti del nostro elaborato e, per di più, sicuri di ricevere un ottimo giudizio.
Conosciamo pertanto molto bene il vostro bel cullarvi tra le braccia dell’ISPIRAZIONE e non vi rimproveriamo se ancora non avete consegnato le tavole+documentazioneA-B-C compilata e firmata da voi personalmente per il concorso OLTRE.
Vi avvisiamo solo che sulla nostra lavagna-blog c’è scritto a caratteri cubitali:
CONSEGNA: 22 GIUGNO 2014 ORE 23.59.
Mancano 10 giorni per inviare con soddisfazione le storie a fumetti o solamente illustrate da voi elaborate e candidarvi a vincere ottimi premi, dopo il giudizio di una validissima commissione esaminatrice.
Insomma manca poco più di una mezz’oretta. Giù a testa bassa a disegnare!

Vieni OLTRE*

concorso_oltre_festival fumettoNella nostra bellissima città vi potrebbe capitare di sentire uno che dice ad un altro: “Vieni OLTRE!”. Anche se la frase è grammaticalmente scorretta, verbo e avverbio infatti non concordano, all’udire ciò, il cittadino medio fanese andrebbe verso l’interlocutore, senza porsi troppe domande.
Siccome usiamo spesso questa espressione,
ci abbiamo giocato su e abbiamo pensato
che potesse in un qualche modo essere adatta
al nostro caso, anzi perfetta:
“Vieni (verso la III edizione di Disegni Diversi con il concorsoOLTRE“!

* la frase corretta pronunciata dal fanese doc suona così: “vien otra!”

Aprile è alle porte

versodd_disegni_diversi_terza edizioneSiamo miopi forse perché guardiamo sempre distante? Chissà! Comunque per aprile abbiamo pensato a voi e alla vostra agenda.
Preparate tutto il nécessaire del bravo disegnatore in viaggio perché vi aspettiamo per questo:
#1. Sketch Crawl* Fano e i suoi luoghi dismessi.

P.S.
presto lanceremo il bando di concorso della III edizione di Disegni Diversi, chi lo prenderà?

 

A Camilla

Quando il sole è ormai calato e l’aria è mite e invoglia a stare all’aperto a far due chiacchiere andiamo a trovare Camilla. E’ la nostra correttrice di bozze. Ex-post.
A nostra insaputa. Preparandoci il bicchiere per una bionda o una cedrata, infatti, recensisce quanto letto e quando appreso su queste pagine, chiosando ogniqualvolta con
i vostri post del blog sono ermetici anche per me che amo i testi ermetici. Insomma non si capisce niente, parafrasando le sue parole. A noi piace fare due chiacchiere in scioltezza con Camilla. Soprattutto quando spende parole costruttive-decostruttive-ecostrutive per i nostri testi. Appena abbassato lo schermo del mac andremo da lei chiedendole una review del video qui sotto. Le immagini funzionano più delle parole. Almeno delle nostre.
A volte.

Come non ci fosse un domani

disegni diversi la casa che abitoInfatti un domani non ci sarà. Il nostro indirizzo di posta elettronica sta esplodendo. Il nostro hard disk esterno si sta riempiendo di dpi oltremisura. Le cartelle con i nomi dei partecipanti si moltiplicano secondo dopo secondo.  Il concorso La casa che abito termina alle 23.59 di questa sera, sabato 8 giugno 2013. Per simpatizzanti cool anglofoni la deadline è tonite, 11.59 p.m.
Certo, se aveste allegato e inviato tavole + moduli A, B, C [compilati e firmati*] qualche giorno fa, magari oggi avremmo preso il sole al mare e non le radiazioni u.v.a./b. da schermo apple. 
Any way, buongiorno/buonafortuna.

*se mancano niente premi per voi. SAPEVATELO!

7naniCapitali

- 7 gg concorso La Casa che AbitoQuando il tempo è brutto, noi spesso facciamo un giochetto. Elenchiamo nome per nome tutti i 7 nani. E tutte le volte, inevitabilmente, le dita delle nostre manine rivelano una sbalorditiva verità. Ce ne manca sempre uno o quando siamo particolarmente infreddoliti, se ne aggiunge sempre uno. Quindi per ovviare questo problema di nomenclatura ordinata a temperature siderali, ci siamo inventati uno stratagemma. Componiamo astutamente una crasi con il nome di battesimo di ciascuno dei 7 nani e quello dei 7 vizi capitali, che ogniqualvolta ci adoperiamo a enumerare, risultano sempre 6 o 8. Alla conta finale,
i risultati sono ancor più sbalorditivi. I nomi di nuova generazione sono 7. I nani sono ancora 6 o 8. I vizi pure. ll meteo dice che le temperature torneranno ad alzarsi da metà mese. Nel frattempo avete 7 giorni per cimentarvi con il gioco da noi sopra spiegato.
Non sottovalutatelo. Vi aiuterà a trovare idee originali sulla casa che, se sarete svegli, potete trasformare in una/due opere per il concorso che scade sabato 8 giugno.
Per vincere, i moduli A, B, C devono essere compilati con dati reali e firmati.